Gli eroi locali

5 ristoranti di alta cucina sotto lo stesso tetto, da FOODIOOM Madrid

September 2, 2021

"Otter mi ha dato la consapevolezza di avere fra le mani uno strumento di gestione molto efficente. Posso vedere come vanno le operazioni, come procedono le vendite e cosa si può fare per migliorarle".

Fino a poco più di un anno fa, la consegna a domicilio era prerogativa delle catene di fast food, accedere ad app come Glovo, Deliveroo o Just Eat significava ordinare hamburger, pizze e patatine. Non è stato fino all'arrivo della pandemia che nuovi protagonisti hanno cominciato ad emergere nel mondo della consegna a domicilio. L'alta cucina, praticamente inedita in questi spazi fino ad allora, ha cominciato a guadagnare terreno data la ricerca di alternative dovute alla chiusura dei ristoranti.

Mentre i grandi chef muovevano i primi passi nel settore, FOODIOOM aveva già diversi mesi di esperienza. Questo ristorante virtuale è stato progettato per offrire il delivery di alta cucina a Madrid, con 5 concetti diversi nello stesso posto, FOODIOOM riunisce chef rinomati per offrire diversi tipi di cucina. Oggi Ernesto Barrón, co-fondatore e CEO del progetto, spiega come è diventato un pioniere di questo spazio e qual è il ruolo di Otter nella gestione dei suoi servizi di delivery.

L'imprenditorialità come ingrediente segreto per il successo

FOODIOOM è il prodotto della combinazione fra gastronomia e imprenditoria. Ernesto è arrivato a Madrid 4 anni fa per conseguire un master. Avendo esperienze precedenti in attività personali e di vendita al dettaglio, è arrivato nella capitale spagnola focalizzato sul mondo dell'imprenditoria. Ha incontrato Javier Muñoz, chef e direttore del ristorante e terrazza Palacio Cibeles. Senza l'intenzione iniziale di diventare soci, hanno iniziato a discutere di idee e così è nato FOODIOOM: un ghost restaurant specializzato in alta cucina.

Los fundadores de la cocina fantasma FOODIOOM en Madrid: Javier Muñoz y Ernesto Barrón

I ghost restaurant, conosciuti anche come ghost kitchen o cucine virtuali, sono cucine industriali ottimizzate per soddisfare gli ordini di consegna. All'epoca, il concetto stava ancora prendendo piede in tutto il mondo. "Eravamo pionieri, ma con un tocco diverso da quello che già esisteva sul mercato", dice Ernesto. Anche se le cucine fantasma stavano cominciando ad emergere negli Stati Uniti e in Europa, si concentravano principalmente sul fast food.

Javier, provenendo da un lignaggio di alta cucina, voleva prendere un'altra strada. "L'idea di Javier era di dedicarci alla consegna, ma concentrandoci sull'alta cucina. All'inizio mi ha lasciato perplesso perché non c'era nessuno che facesse qualcosa di simile. Non solo a Madrid, ma nel resto del mondo". Così, nell'ottobre 2019, FOODIOOM ha aperto le porte con l'obiettivo di creare "la perfetta esperienza culinaria a domicilio e da asporto" in questa nicchia.

5 ristoranti sotto lo stesso tetto

Etichettato sul suo sito web come "la prima dark kitchen di alta cucina al mondo", FOODIOOM riunisce 5 diversi ristoranti, tutti guidati da noti chef e brand. "Se vogliamo avere il meglio, dobbiamo scegliere il meglio", osserva Ernesto. "Questo è il nostro modello di business e il nostro obiettivo, costi quel che costi". La loro offerta comprende la cucina mediterranea tradizionale del co-fondatore Javier Muñoz (Ibaritas); l'italiana di Andrea Tumbarello (Piaceri); il Nikkei di Luis Arévalo (Ikiru); la salutista di Carmen Rebel (Jungle); e dal 2020 hamburger premium de La Finca e il pane di Pan.Delirio (Barbarie).

"La nostra idea era che tutta la nostra offerta sarebbe stata al 100% facile da trasportare e avrebbe raggiunto le case dei clienti facilmente.” A ottobre 2019, FOODIOOM era già presente su Deliveroo, Uber Eats, Glovo, Just Eat e sul proprio sito web. "Abbiamo iniziato a portare il concetto di alta cucina ovunque e il pubblico ha subito notato la differenza". Oltre ad avere il supporto di grandi chef, FOODIOOM si distingue per essere 100% artigianale: tutti i suoi piatti sono realizzati nella sua cucina con ingredienti freschi e stagionali.

"Abbiamo iniziato a portare il concetto di alta cucina ovunque e il pubblico ha subito notato la differenza"
Plato de la cocina fantasma FOODIOOM en Madrid

Continuare ad evolversi dopo il COVID

A marzo 2020, FOODIOOM era già in pari, e le restrizioni hanno solo accelerato la sua crescita. Costretti a chiudere i battenti, i ristoranti tradizionali che cercavano di continuare ad operare faticavano ad implementare i servizi di consegna, ma FOODIOOM aveva già diversi mesi di esperienza. "I primi mesi di chiusura siamo saliti alle stelle. Abbiamo avuto vendite record e siamo cresciuti quasi del 70%".

Tuttavia, imprenditori nel cuore, Ernesto e Javier non hanno mai smesso di innovarsi. Nella loro smania di adattarsi sempre di più al mercato, FOODIOOM ha lanciato 3 strategie che sono state determinanti per il loro successo nelle consegne: la creazione del loro brand parallelo Artisan Kitchen, il concetto di FOODIOOM come marchio ad ombrello grazie a FOODIOOM EXPERIENCE e il lancio del loro menù del giorno: el Menú de los Chefs.

Las marcas de la cocina fantasma FOODIOOM en Glovo

Artisan Kitchen nasce dalla facilità di creare nuovi marchi per i ghost restaurants, "praticamente da un giorno all'altro e senza la necessità di fare grandi investimenti". Dopo aver iniziato a proporre i 5 marchi FOODIOOM in esclusiva per Glovo, questo marchio parallelo ha permesso loro di mantenere una presenza su altre piattaforme online. Come FOODIOOM, Artisan Kitchen è un marchio a ombrello con quattro cucine diverse: Artisan Pizza, Artisan Burger, Artisan Fresh e Artisan Nikkei.

Poi è arrivata FOODIOOM EXPERIENCE. Ernesto e Javier hanno deciso di creare un spazio Glovo che riunisse tutti i loro marchi. "FOODIOOM EXPERIENCE ci ha portato a capire che il concetto di FOODIOOM come marchio ad ombrello è più forte di ogni singolo brand". Grazie a questo, è possibile ordinare i piatti di tutti e 5 i ristoranti in un unico ordine, tutti consegnati dallo stesso fattorino e con un unico costo di spedizione. "Questo ha fatto salire gli ordini alle stelle".

La loro ultima strategia è stata quella di aggiungere lo Chefs' Menu. Questo è un menù speciale che include un antipasto, una portata principale e un dessert, tutti preparati dai loro chef.

L'arrivo di Otter per uniformare le operazioni di consegna

"Otter ci permette di avere una visione minuto per minuto di quello che succede".

Con 5 marchi principali, 4 ristoranti Artisan, un brand ad ombrello e lo Chefs Menu, FOODIOOM aveva bisogno di un partner per la gestione. "Dal 2019 ero alla ricerca di una sorta di aggregatore di consegne perché a quel punto stavamo già gestendo circa 20 tablet da una sola sede", spiega Ernesto. "Non solo era caotico in termini di spazio, ma era anche praticamente impossibile da controllare a livello gestionale. Un sacco di processi manuali e di complicazioni".

Nel 2020 hanno iniziato a lavorare con Otter dopo una prova gratuita. "La verità è che è stata una delle migliori decisioni che abbiamo preso a FOODIOOM". Secondo Ernesto, le operazioni sono migliorate parecchio. "In cucina, ci sono meno errori e pasticci negli ordini. L'ordine entra, il biglietto esce e la cucina funziona come un orologio svizzero, molto chiaro e intuitivo". In termini di gestione, Otter li ha aiutati a controllare il delivery nei minimi dettagli. "Otter ci permette di avere una visione minuto per minuto di quello che succede".

Plato de la cocina fantasma FOODIOOM en Madrid

Con una precedente esperienza nei supermercati, Ernesto era abituato ad avere a disposizione degli potenti strumenti analitici. Grazie a Otter e alla sua account manager Daniela, queste informazioni non gli mancano. "I report ti danno una panoramica molto affidabile. Otter mi ha dato la sensazione di avere uno strumento di gestione molto efficace, posso vedere come sta andando l'operazione, come stanno andando le vendite e cosa si può fare per migliorare". Oltre al consolidamento degli ordini e dei dati, Ernesto dice che anche il team è stato fondamentale: "Ho trovato ottima anche l'efficienza e la qualità del team Otter, sono sempre disponibili".

Per quanto riguarda i consigli per altri ristoranti da parte di questi pionieri della consegna, il co-fondatore di FOODIOOM assicura che la tecnologia è la chiave. "Se hai un unico marchio e sei su un'unica piattaforma, forse con un tablet potrai navigare, ma il problema è che le informazioni che hai a disposizione sono molto limitate. Suggerirei sicuramente Otter come parte della integrazione digitale di qualsiasi ristorante".

Plato de la cocina fantasma FOODIOOM en Madrid
"Suggerirei sicuramente Otter come parte della integrazione digitale di qualsiasi ristorante".

Come sostenere FOODIOOM

Se sei a Madrid, puoi sostenere FOODIOOM ordinando cibo attraverso Glovo o il loro sito web. I piatti preferiti di Ernesto? Il maki chifero e il maki nikkei del ristorante giapponese-peruviano Ikiru.

SE SEI UN RISTORANTE CHE VUOLE INCREMENTARE IL SUO BUSINESS DI DELIVERY, COMPILA IL SEGUENTE MODULO E TI CONTATTEREMO PER DARTI MAGGIORI INFORMAZIONI.

Latest blog posts

Sometimes you just want a little extra. Extra support. Extra features. Extra everything.
Informazioni su Otter

Vi presentiamo la nuova soluzione di Otter: Il pannello Report

Reports include un filtraggio più dettagliato, grafici dinamici e una sezione di approfondimento compatibile con tutti i browser web e mobili.

Gli eroi locali

5 ristoranti di alta cucina sotto lo stesso tetto, da FOODIOOM Madrid

Ernesto Barrón, co-fondatore e CEO del ghost restaurant FOODIOOM di Madrid, parla di come è diventato un pioniere dell'alta cucina a domicilio e del ruolo di Otter nella gestione del suo servizio di delivery.

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Ecco i motivi per cui il tuo ristorante dovrebbe essere presente su più di un servizio di delivery

Scopri come registrarti su più piattaforme diverse per aumentare la visibilità del tuo ristorante, così come le vendite, la tua reputazione e tanto altro.

Informazioni su Otter

Come sta andando il tuo ristorante? Scopri come puoi aumentare le vendite e il rendimento grazie ad Otter

Ristoratori, ecco le 5 ragioni per cui dovreste tracciare le performance del vostro ristorante per renderlo più redditizio.

Come avere successo nelle consegne a domicilio

I 5 modi migliori per far crescere il tuo business di delivery questa estate

Scopri le ultime tendenze in fatto di cibo, ristorazione e consegne a domicilio, e trova i 5 modi migliori per far crescere la tua attività di consegne a domicilio questa estate!

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Il perché il tuo ristorante ha bisogno di un brand virtuale

Creare un brand virtuale è la soluzione per conquistare le piattaforme online senza spendere una fortuna. Un solo ristorante può gestire contemporaneamente più brand, senza doversi allargare. Scopri di cosa stiamo parlando e come crearne uno in questo post.

Gli eroi locali

Greek Fusion, Pitagyros e pandemia: dalla street al web, come Otter ha facilitato la transizione virtuale dell’asporto alla milanese

“Otter ci ha ridato il tempo che perdevamo prima in processi che non ci aiutavano nel nostro obiettivo di crescita.”

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Cos'è una ghost kitchen?

Una cucina fantasma, conosciuta anche come dark kitchen, cucina virtuale, shadow kitchen o cucina commissariale, è una postazione per la preparazione del cibo che prepara pasti per gli ordini in consegna.

Gli eroi locali

Come il ristorante locale Sweet Time ha salvato il suo business con il branding virtuale

Mickaël, fondatore del ristorante francese Sweet Time, ci racconta il successo della sua attività e come Otter lo aiuta a gestire e ottimizzare il suo servizio di consegna.

Informazioni su Otter

Lascia che i tuoi clienti ordinino come preferiscono, grazie alla funzione Ordini Manuali di Otter

Inserisci qualunque ordine direttamente sul tuo tablet Otter con la nostra nuova piattaforma per gli ordini manuali!

Solutions for enterprise customers

For restaurant groups with more than 10 locations, we love getting you up and running as smoothly and quickly as possible. Let us know what you need, and we’ll custom-tailor the right solution for your business. Let’s have a conversation about it.

Talk to someone