Gli eroi locali

Greek Fusion, Pitagyros e pandemia: dalla street al web, come Otter ha facilitato la transizione virtuale dell’asporto alla milanese

July 22, 2021

“L’arrivo di Otter è stato per noi una rivoluzione che ci ha portato a guadagnare non solo spazio ed una migliore organizzazione al locale, ma soprattutto tempo da poter dedicare alle attività di sviluppo del nostro brand.”

Nel 2013 Claudio Ricci e sua moglie Mary hanno deciso di lanciarsi in una nuova avventura imprenditoriale. Partendo dal concetto delle ghirerie, i tradizionali locali che offrono cibo greco, sono riusciti a adattare il classico street food ellenico alle nuove tendenze e alle novità del settore della ristorazione milanese ed italiana: “Dopo aver visto che i gusti in Italia si stavano diversificando e le persone si stavano aprendo a nuove esperienze come il fusion, abbiamo realizzato che c’era un grande potenziale da sfruttare”. Il menù del Greek Fusion vanta una ampia scelta che spazia dalle ricette tradizionali, come pite, souvlaki e moussaka, alle rivisitazioni vegetariane e ai vini e liquori tipici.

Claudio e Mary trovano quindi un terreno fertile dove sviluppare il loro esperimento culinario. Il ristorante crescerà rapidamente: in soli quattro anni il numero di dipendenti è passato da quattro a quaranta, divisi fra tre punti vendita localizzati nel cuore della movida milanese.

La ricerca del locale è stata strategica, “Tante sono le zone di Milano, in centro e non, dove adesso si possono trovare i principali locali di ristorazione, ma nel 2013, quando abbiamo aperto il nostro primo store, non era così.”

“Dopo aver visto che i gusti in Italia si stavano diversificando e le persone si stavano aprendo a nuove esperienze come il fusion, abbiamo realizzato che c’era un grande potenziale da sfruttare.”

L’effetto EXPO sui locali del centro

La scelta della location sui Navigli è stata dettata da un fattore principale per l’apertura del primo ristorante: “acquisire maggiore visibilità ed ottenere una vetrina in grado di catturare l’attenzione del nostro target di riferimento.” Le tempistiche di apertura del locale sono state “un investimento a lungo termine per cavalcare quell’onda di grande impatto che avrebbe portato un evento internazionale quale l’EXPO.” 

I Navigli, uno dei centri pedonali più affollati e famosi del capoluogo lombardo, sono continuamente percorsi da famiglie e studenti, abitanti del posto e turisti alla ricerca di un luogo dove sedersi per mangiare in tutta tranquillità.

Dopo aver scelto il luogo giusto nel quartiere giusto, il lavoro di Claudio e Mary non si è più fermato, portandoli ad intraprendere un percorso che gli ha permesso di migliorarsi ogni giorno di più. “L’impegno quotidiano è stato nostro grande alleato e ha avuto le più diverse forme andando dalla decorazione del piatto all’abbellimento estetico del locale in tema greco, senza però tralasciare lo stile moderno, con cui si è venuto a creare un connubio unico e sorprendente.”

La realtà ormai ben consolidata del Greek Fusion,e la lunga esperienza nel campo della ristorazione dei suoi proprietari, li ha spinti a lanciare nuove iniziative e sperimentare in un mercato che durante l’ultimo anno e mezzo è stato travolto da un'ondata di cambiamento.

La rivoluzione digitale dell’asporto e del take-away – The good and the bad

“Grande dedizione e impegno, questa è la formula del successo. Quello che ci ha insegnato il covid è il significato dell’imprenditoria: la capacità di adattarsi e la bravura nel sapersi sempre differenziare dalla concorrenza. Così come il settore del delivery si è evoluto, anche il nostro fatturato è cambiato nel corso di questo ultimo anno generando fino al 50/60% dei nostri introiti dai canali di vendita online.” Il processo di adattamento alle nuove dinamiche dovute alla pandemia ha portato con sé la possibilità di sperimentare con nuovi approcci: “il concetto di Side kitchen diventa un’opportunità molto interessante per esplorare e testare i nuovi mercati in maniera rapida con soluzioni che lavorano esclusivamente con le piattaforme di delivery.” 

Le side kitchens, anche dette dark o ghost kitchens, sono semplicemente delle cucine professionali all’interno di un locale senza camerieri e senza una sala ristorante. Concepite per preparare con rapidità i piatti che verranno poi consegnati a domicilio dai fattorini. Un nuovo modello di ristorazione ibrida che sembra rappresentare il presente e il futuro di questo mercato in rapida espansione.

Durante le prime fasi di assestamento durante la pandemia i dipendenti del Greek Fusion si sono trovati a dover gestire un numero sempre più crescente di ordinazioni da asporto provenienti da svariate piattaforme online, “con troppi tablet e stampanti da gestire che suonavano tutti insieme contemporaneamente.”  

Nell’ultimo anno le piattaforme online di delivery sono state prese d’assalto dagli utenti. Ad oggi è possibile ordinare praticamente qualsiasi cosa e vedersela recapitata comodamente sulla soglia di casa: spesa, vino, cibarie e pasti pronti di ogni tipo e per ogni gusto. Greek Fusion non è stata da meno, la mole di ordini per asporto stava iniziando a rendere il lavoro confusionario, caotico e stressante per tutti i dipendenti. 

“L’arrivo di Otter è stato per noi una rivoluzione che ci ha portato a guadagnare non solo spazio ed una migliore organizzazione al locale, ma soprattutto tempo da poter dedicare alle attività di sviluppo del nostro brand.” Grazie al periodo di prova gratuito è stato possibile ai proprietari e al personale di testare con mano le potenzialità di Otter, che si è rivelato “uno strumento essenziale per gestire il locale al meglio, riducendo errori, garantendo più tranquillità ai ragazzi che lavorano nei nostri locali e gestendo tutto con un solo tablet e una sola stampante.”

“Ci è bastato poco per realizzare che Otter è uno strumento essenziale per gestire il locale al meglio, riducendo errori, garantendo più tranquillità ai ragazzi che lavorano nei nostri locali e gestendo tutto con un solo tablet e una sola stampante.”

Otter, una garanzia di tranquillità ed efficienza che ti permetterà di crescere la tua attività

I piani di espansione del Greek Fusion non si sono fermati ai tre ristoranti di Milano, sono in programma nei prossimi due anni l’apertura di un nuovo locale a Bergamo e di due Side Kitchen a Torino e Roma.

Investire in una formula efficace di organizzazione e gestione dei locali è quindi una priorità che va di pari passo con la loro espansione. L’analisi dei dati è un processo importante durante la definizione di un piano di allargamento delle attività, e Otter rende il lavoro semplice ed immediato.

Prima del nostro approccio rivoluzionario, l’analisi dei dati doveva essere condotta analizzando le informazioni provenienti da ogni singola piattaforma, estrapolando ed interpretando i dati singolarmente. Adesso è tutto disponibile su Otter! “La semplificazione di questo processo ha permesso a mia moglie Mary di dedicarsi alle attività di marketing e allo sviluppo del business: Otter ci ha ridato il tempo che perdevamo prima in processi che non ci aiutavano nel nostro obiettivo di crescita.”

“Otter ci ha ridato il tempo che perdevamo prima in processi che non ci aiutavano nel nostro obiettivo di crescita.”

“Il supporto clienti e la comunicazione con il team di Otter sono stati un grande incentivo per continuare a lavorare assieme e integrare il sistema nei nostri nuovi ristoranti di prossima apertura.” I ritmi frenetici delle sale e delle cucine richiedono sistemi di comunicazione semplici e diretti, che possano essere calibrati alle necessità del personale con velocità.

Modernizzare la sala, adattandosi alle nuove tecnologie come Otter, è vitale per svolgere in modo sereno e semplice le operazioni del proprio punto vendita. La possibilità di suddividere i processi e gli spazi all’interno dei punti vendita ti permette di dedicarti completamente alla cura dei tuoi clienti e del tuo prodotto, incrementando il fatturato senza dover mai scendere a compromessi.

Unisciti a Claudio, Mary e ai nostri clienti in tutta Italia e scopri come Otter può far fiorire il tuo business!


Latest blog posts

Sometimes you just want a little extra. Extra support. Extra features. Extra everything.
Informazioni su Otter

Vi presentiamo la nuova soluzione di Otter: Il pannello Report

Reports include un filtraggio più dettagliato, grafici dinamici e una sezione di approfondimento compatibile con tutti i browser web e mobili.

Gli eroi locali

5 ristoranti di alta cucina sotto lo stesso tetto, da FOODIOOM Madrid

Ernesto Barrón, co-fondatore e CEO del ghost restaurant FOODIOOM di Madrid, parla di come è diventato un pioniere dell'alta cucina a domicilio e del ruolo di Otter nella gestione del suo servizio di delivery.

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Ecco i motivi per cui il tuo ristorante dovrebbe essere presente su più di un servizio di delivery

Scopri come registrarti su più piattaforme diverse per aumentare la visibilità del tuo ristorante, così come le vendite, la tua reputazione e tanto altro.

Informazioni su Otter

Come sta andando il tuo ristorante? Scopri come puoi aumentare le vendite e il rendimento grazie ad Otter

Ristoratori, ecco le 5 ragioni per cui dovreste tracciare le performance del vostro ristorante per renderlo più redditizio.

Come avere successo nelle consegne a domicilio

I 5 modi migliori per far crescere il tuo business di delivery questa estate

Scopri le ultime tendenze in fatto di cibo, ristorazione e consegne a domicilio, e trova i 5 modi migliori per far crescere la tua attività di consegne a domicilio questa estate!

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Il perché il tuo ristorante ha bisogno di un brand virtuale

Creare un brand virtuale è la soluzione per conquistare le piattaforme online senza spendere una fortuna. Un solo ristorante può gestire contemporaneamente più brand, senza doversi allargare. Scopri di cosa stiamo parlando e come crearne uno in questo post.

Gli eroi locali

Greek Fusion, Pitagyros e pandemia: dalla street al web, come Otter ha facilitato la transizione virtuale dell’asporto alla milanese

“Otter ci ha ridato il tempo che perdevamo prima in processi che non ci aiutavano nel nostro obiettivo di crescita.”

Come avere successo nelle consegne a domicilio

Cos'è una ghost kitchen?

Una cucina fantasma, conosciuta anche come dark kitchen, cucina virtuale, shadow kitchen o cucina commissariale, è una postazione per la preparazione del cibo che prepara pasti per gli ordini in consegna.

Gli eroi locali

Come il ristorante locale Sweet Time ha salvato il suo business con il branding virtuale

Mickaël, fondatore del ristorante francese Sweet Time, ci racconta il successo della sua attività e come Otter lo aiuta a gestire e ottimizzare il suo servizio di consegna.

Informazioni su Otter

Lascia che i tuoi clienti ordinino come preferiscono, grazie alla funzione Ordini Manuali di Otter

Inserisci qualunque ordine direttamente sul tuo tablet Otter con la nostra nuova piattaforma per gli ordini manuali!

Solutions for enterprise customers

For restaurant groups with more than 10 locations, we love getting you up and running as smoothly and quickly as possible. Let us know what you need, and we’ll custom-tailor the right solution for your business. Let’s have a conversation about it.

Talk to someone